Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gallo ironico: “Il Bari? Ha già vinto il campionato”

Il patron della Reggina lancia il guanto di sfida ai biancorossi con un pizzico d’ironia

Si è tenuta in una Piazza Duomo gremita la presentazione ufficiale della Reggina. Di fronte a tanti supporter amaranto il patron Luca Gallo ha garantito il massimo impegno per riportare il club calabrese in Serie B. La formazione allenata da Mimmo Toscano dovrà vedersela con un avversario d’eccezione come il Bari. Le due squadre si sono già affrontate in amichevole nel corso del triangolare “Carmine Rinaldi”. A spuntarla ai calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul punteggio di 0-0, sono stati i galletti pugliesi.

Un avversario temibile per il quale Gallo ha riservato un pizzico d’ironia. “Il Bari ha già vinto il campionato. E’ troppo forte. Noi possiamo giocare solo per il secondo posto. Mi aspetto che le vincano tutte, dalla prima all’ultima giornata. Se non dovessero vincerle tutte rimarrei deluso” le parole del numero uno della Reggina.

34 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

34 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "Fantini e Caffaro primi anni 80"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News