Resta in contatto

News

Iadaresta: “Bari, esperienza fantastica. Adesso…”

L’attaccante ricorda con affetto i suoi sei mesi in biancorosso

Tra i non riconfermati per la stagione 2019/20 c’è Pasquale Iadaresta. Il 33enne attaccante casertano, preso dai galletti lo scorso dicembre, è stato svincolato al termine del campionato. Iadaresta, 20 presenze e 3 gol con la maglia biancorossa, ricorda con affetto il periodo trascorso in riva all’Adriatico.

“Il Bari per me è stata un’esperienza, oltre che calcisticamente nettamente superiore, difficile da dimenticare, per tale motivo voglio aspettare prima di arrivare ad una decisione – le parole dell’attaccante a tuttoseried – Intanto mi sto allenando con l’Equipe Campania AIC di Trovato, per rimettermi in condizione e farmi trovare pronto in qualsiasi momento. Cerco un progetto ambizioso, a prescindere dalla categoria che sia C o D. Ho ricevuto diverse chiamate dalla Lega Pro ma non è la mia priorità, negli ultimi anni ho avuto la possibilità di far parte di club vincenti e vorrei ripetermi ancora”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News