La Bari Calcio
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

GdS – Bari, che svolta con il passaggio al nuovo sistema

Il punto del quotidiano sul momento della formazione di Mignani

“E’ un albero magico per il Bari, piuttosto che un albero di Natale”. Così La Gazzetta dello Sport commenta la svolta tattica operata da Mignani per la sua squadra, passata dal 4-3-1-2 al 4-3-2-1. Un cambiamento minimo che ha portato giovamento alla squadra, capace di infilare due vittorie in quattro giorni.

“Ora l’attacco gira a mille e la squadra volaprosegue il quotidiano –. Confermati i 4 dietro e il tridente a centrocampo con la rinuncia a una punta e l’avanzamento di Folorunsho da trequartista, accanto all’argentino Botta. Un albero di Natale che ha ridato verve, idee e forza propulsiva ai biancorossi”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Paolorossi
Paolorossi
1 anno fa

Amare sempre il Bari: nel bene e nel male.
Fede🤍❤

Sergio
Sergio
1 anno fa

Sei grande mister. Con un po’ di fortuna avresti potuto fare un percorso netto, senza sconfitte, se penso alla sconfitta a Frosinone (al 94’ ed in dieci uomini per 75’) e a quella in casa che si poteva anche pareggiare. Credo che l’unica partita dove tu abbia sbagliato formazione sia stata quella di Benevento. Per il resto, onore ad un allenatore che dimostra con i fatti di valere e di occupare in prospettiva un palcoscenico più ambizioso, magari sempre col Bari.

Articoli correlati

Poche occasioni create dai biancorossi nella prima frazione di gioco...
Le scelte di Iachini e D'Angelo per la sfida del San Nicola...
La Sampdoria impegnata in trasferta, chiude il programma Modena-Cremonese...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio