Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bari, Mignani: “Botta fuori per dare continuità a Salcedo. Il Como è forte, punto importante”

Le dichiarazioni di Michele Mignani alla fine della partita tra Bari e Como

MEGLIO NELLA RIPRESA – “Nel secondo tempo abbiamo avuto un altro atteggiamento e abbiamo fatto bene. Il Como al di là della classifica ha nomi importanti e caratteristiche altrettanto importanti. E’ una squadra forte e lo ha dimostrato nelle ultime uscite”.

GLI AVVERSARI – “Non credo che in 15 giorni sia cambiato tutto per noi. Rispetto all’inizio le squadre avversarie sono cresciute. Nel primo tempo non siamo stati bravi e propositivi e ci siamo concessi all’avversario, ma nel secondo tempo ho visto la squadra fare quello che doveva. In questo campionato sono poche le squadre che vincono tutte le partite”.

PERCHE BOTTA FUORI? – “Noi di solito giochiamo con 3 attaccanti, ne ho 6-7 in rosa. Tante volte Botta è stato scelto dal 1′ e poi magari sostituito. Magari se avesse giocato dal primo minuto non sarebbe andata così. Ho scelto Salcedo perché aveva fatto bene con il Sudtirol, ogni tanto bisogna dare continuità. Io so che Botta quando ha questa verve può fare anche il centrocampista. Dipende da lui e da quello che dimostra in settimana e nelle partite: oggi ha dimostrato di essere un calciatore che ha voglia di dare un grosso contributo alla squadra”.

SCHEIDLER – “Scheidler ha fatto bene in una partita sporca, non facile. Ha lottato e combattuto, penso abbia possibilità di crescere e con il dovuto tempo diventerà un calciatore importante per questo campionato”.

107 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

107 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 della storia del Bari: deciso il miglior portiere di sempre!

Ultimo commento: "F.Mancini Loseto G. Frappampina Volpi Caricola DeTrizio Perrone Maiellaro Protti DiGennaro Joao Paolo"

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Servono un centrale, un play e un attaccante da gol. Questo in caso di infortuni è per dare respiro a Di Cesare, Maiello e Cheddira."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News