Resta in contatto

News

Bari, Antenucci: “Siamo in un buon momento, sono qui per la serie B”

Le dichiarazioni della punta in conferenza stampa

Quattro gol nelle ultime quattro giornate. Sta vivendo un periodo brillante Mirco Antenucci in maglia biancorossa, dopo un avvio condizionato da alcune difficoltà. “E’ un buon momento personale e per la squadraammette l’attaccante -. A Bari sono venuto per cogliere un obiettivo che fin qui non è stato raggiunto. Mi trovo benissimo in Puglia”.

“Le reti realizzate influenzano il giudizio – prosegue Antenucci. Non mi sento un calciatore ritrovato, io ci sono sempre stato. Non fa piacere stare in panchina ma il rapporto con tecnico e staff è buonissimo. Per essere il capitano ideale bisogna essere esempio per gli altri, avere atteggiamenti da trascinatore. Peccato avere perso Valerio (Di Cesare, ndr) per così tanti mesi. Dobbiamo sopperire alla sua assenza. Manca molto nello spogliatoio, dobbiamo continuare a vincere per renderlo felice”.

L’ultimo partner del numero sette è stato Paponi, autore di un’ottima prova contro la Fidelis Andria. “Devo complimentarmi con luiconclude Antenucci -. Non è facile farsi trovare pronti. E’ un calciatore intelligente, abbiamo caratteristiche diverse”.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News