Resta in contatto

News

GdS – Minacce aggravate dal metodo mafioso: Bari, striscione e “visita” a Di Cesare. C’è l’inchiesta

Gli avvenimenti dell’ultimo periodo nel mirino degli investigatori: la Procura di Bari apre l’inchiesta

“Minacce aggravate dal metodo mafioso”. Via le indagini della Procura di Bari, così come rivela la Gazzetta dello Sport nell’edizione di oggi. L’inchiesta è partita per lo striscione minatorio e la testa di maiale esposta allo stadio lo scorso 27 aprile.

Secondo quanto scrive la rosea si cerca un collegamento con il lancio di fumogeni contro il pullman, avvenuto il 25 aprile. E sarebbe nel mirino anche una “visita tutt’altro che di cortesia che quattro individui avrebbero fatto qualche settimana fa a casa del capitano Valerio Di Cesare”. La Polizia ha eseguito una perquisizione a casa di due uomini.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Da barese dico che la responsabilità diquestaltro fallimento è generale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Speriamo che vada a buon fine questa inchiesta così i giocatori potranno giocare più sereni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Secondo me dovrebbero indagare all’interno dello spogliatoio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
21 giorni fa

Come ho detto in un altro post il miglior modo di protestare è non andare più allo stadio quando riapriranno, non andare allo store a fare acquisti e non vederla nemmeno in TV la partita questo è un segnale che si lancia alla società maggiore di queste minacce stupide

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News