Resta in contatto

News

Bari, Auteri: “Rispettiamo il Foggia, ma anche loro devono rispettare noi. Voto 7 alla condizione della squadra”

Il tecnico biancorosso, intervistato da TeleBari, si proietta sul derby di mercoledì. Sui singoli: “Andreoni ok, per Celiento c’è ancora tempo, Cianci ha bisogno di lavorare”

Gaetano Auteri, tecnico del Bari, racconta il momento della squadra biancorossa ai microfoni di TeleBari: “Questo rinvio ci ha dato la possibilità di lavorare meglio su alcune componenti fisiche, tecniche e tattiche. Un voto alla condizione della squadra? Sette”. Tra cinque giorni sarà tempo di derby contro il Foggia, avversario presentato in questi termini dall’esperto allenatore: “Il Foggia ha vinto una partita contro una squadra buona come il Catania. Qui, però, c’è poco da fare: noi vogliamo andare avanti e, se dobbiamo farlo, dobbiamo metterli sotto. Altri discorsi non ne vogliamo fare. Abbiamo dei vantaggi e vogliamo sfruttarli. Abbiamo rispetto per i rossoneri, ma credo che anche loro debbano averlo nei nostri confronti”.

Poi, a chiudere, un’aggiunta sulla condizione di alcuni singoli: “Andreoni è rientrato e sta abbastanza bene, le sue problematiche fisiche sembrano quasi risolte. E’ chiaro che parliamo di un calciatore che non ha giocato quasi mai e che ha spesso svolto lavoro personale, ma si tratta di un atleta che, anche con poco allenamento alle spalle, se sta bene può essere utile. Ha caratteristiche fisiche nettamente al di sopra della categoria e dei compagni di squadra. Celiento? Nulla di particolare. Periodicamente si ripresenta questo dolore che lo limita, ma abbiamo ancora tempo. Cianci invece, purtroppo, dopo 18 giorni di lavoro continuo e fatto bene, improvvisamente si è fermato per un problema di qualche mese fa e per tre o quattro giorni ha fatto lavoro differenziato senza caricare; proprio oggi il dolore è quasi sfumato, da ora lo rimettiamo in carreggiata e vediamo. Lui, a differenza di Andreoni, ha bisogno di lavorare per dare il 100%”.

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

7 .. bhè è comprensibile siamo solo a inizio campionato, ci sarà tempo per migliorare..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forza mister spaccateli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ricordiamocelo mercoledì prossimo che la condizione della squadra è da 7. Mi raccomando quando farete le interviste al mister

Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News