Resta in contatto

Approfondimenti

Bari, fascia destra senza padroni: aumenta il rimpianto per Anderson

Ciofani e Semenzato in difficoltà per diversi motivi, l’olandese avrebbe fatto al caso del Bari

Non è il solo problema del Bari, ma ‎ La fascia destra non ha un padrone e spesso e volentieri è risultata essere la parte vulnerabile della formazione biancorossa. E i cambi modulo non c’entrano, anzi, hanno evidenziato ancora di più le difficoltà di una squadra che sta concludendo in affanno il campionato.

Daniel Semenzato ha ripreso l’avventura con Auteri così come l’aveva finita a febbraio scorso: colpevole in occasione della rete di D’Ignazio così come lo era stato quando Murilo e la Viterbese sancirono l’esonero del tecnico siciliano. E peggio era accaduto a Teramo, con i due rigori procurati e l’espulsione.

Ciofani, dopo il serio infortunio contro il Foggia, ha recuperato ma ha dovuto alzare bandiera bianca dopo solo un tempo disputato contro il Palermo. Salterà anche il Bisceglie e andrà valutato in ottica playoff.

Ancor di più, quindi, resta il rammarico per il mancato acquisto di Djavan Anderson nel mercato di gennaio: il laterale olandese, già a Bari nella stagione 2017-18, avrebbe fatto al caso dei galletti. L’ingaggio sfumato a poche ore dal termine del mercato è un altro frutto della deficitaria campagna acquisti effettuata in inverno.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

NON SI TRATTA DI UNO O DUE GIOCATORI; LA SQUADRA E’ TOTALMENTE PRIVA DI DIFENSORI .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Solo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Come sono scarsi….mamma mia..
Lo sai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

E tutto il Bari che nn ha elementi e nn solo la fascia!!! Quindi è inutile commentarli queste mezze seghe di calciatori 🤬🤬🤬

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

sì esatto appena scritto sull’altro profilo di noi tifosi baresi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Domenica sono stati tutti da 4 in pagella..ma vi prego, vi prego MAI più in campo Semenzato & Sabbione..per favore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

E andrada che era rimasto a Bari perché voleva restare anche in d e cmq vorrebbe ritornare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

No È Tutto Il Bari Senza Padrone 😔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

E perché andrada?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Manno, era solo una ciliegina sulla torta per uno che non si accontenta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Magari il rimpianto fosse solo Anderson. Questa è una stagione di rimpianti….

Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti