Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Catanzaro-Bari, Andrisani: “Piazze simili, i biancorossi ora devono blindare il terzo posto”

L’ex centrocampista, barese di nascita ma doppio ex dell’incontro, presenta ai nostri microfoni la sfida del ‘Ceravolo’: “La Ternana ha vinto il campionato, secondo posto difficile”

Michele Andrisani, ex centrocampista di Bari Catanzaro, si proietta in esclusiva ai nostri microfoni sul big match di domani in terra calabrese.

Bari, ci risiamo. Dopo l’ottimo primo mese di Carrera, i biancorossi sembrano essere incappati nelle stesse difficoltà precedenti al suo arrivo.

E’ normale che dopo l’avvento di Carrera c’era stato un cambio di atteggiamento della squadra che prima di lui non aveva serenità. Il primo mese è andato molto bene anche e soprattutto nei risultati. Dopo la partita di Castellammare, giocata in maniera ottimale, primo tempo contro la Ternana a parte, si è tornato a vedere il Bari di Auteri, un Bari non aggressivo e con poca personalità, un Bari non dominante sull’avversario. La Casertana, ad esempio, era avversario da rispettare ma nettamente inferiore, anche perché arrivato in Puglia con tanti giovani e altrettanti assenti”. 

Realisticamente, allo stato attuale delle cose, quali possono essere gli obiettivi della squadra di Carrera?

“La Ternana ha vinto il campionato ormai, ma anche il secondo posto è difficilmente raggiungibile. Conosco il tecnico dell’Avellino Braglia, che ho avuto proprio ai tempi di Catanzaro, conosco il tipo di mentalità che ha dato alla squadra. Gli irpini non molleranno l’osso in queste ultime partite, Ora occorre guardarsi da Catanzaro e Juve Stabia e poi arrivare bene ai playoff dal punto di vista fisico e mentale”. 

Che Catanzaro dovrà aspettarsi il Bari? Quali le insidie del match?

“Le squadre di Calabro fanno dell’aggressività la loro arma migliore. Il Catanzaro dovrebbe giocare con il 3-5-2, modulo tanto caro al proprio tecnico. Mi aspetto un gruppo pronto a lottare su tutte le seconde palle, di conseguenza mi aspetto un Bari disposto ad avere lo stesso atteggiamento dei calabresi, che poi è l’atteggiamento avuto nell’approccio alla sfida di Terni. I ragazzi si dovranno sacrificare gli uni per gli altri, anche perché non possono scendere in campo per un solo punticino. L’obiettivo è l’intera posta in palio”.

Che partita sarà quella del “Ceravolo”?

“Sarà una partita di cartello perché tanto Bari e Catanzaro sono nobili decadute che poco centrano con questa categoria. All’inizio secondo me il match sarà guardingo, con le squadre che si studieranno. Il Catanzaro ha un’occasione importante, il Bari dovrà blindare il terzo posto”.

Due piazze meridionali a confronto: lei le conosce entrambe. Come ce le presenta?

“Ci sono molte similitudini tra le due piazze, ho un ottimo ricordo di Catanzaro. Quella calabrese è una città calda che ti fa sentire calciatore, i tifosi – in tempi normali – riempiono le curve tanto in casa quanto in trasferta e sono molto attaccati alla maglia. Chiaro che Bari è Bari, è la mia città e ne sarò sempre tifoso. Meriterebbe l’Europa”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Signori se potevo mettere una foto io come capoletto non ce la Madonna ma la CURVA NORD u.c.n.x sempre"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Esclusive