Resta in contatto

News

Bari, Tovalieri: “Cianci ha il gol nel sangue”

L’ex centravanti biancorosso, ai microfoni di Repubblica, ha elogiato l’attaccante barese

 

Cianci ha il gol nel sangue. Mi ha colpito molto il gol segnato a Catania: è stato bravo ad anticipare l’avversario ma ancora più apprezzabile è stata la torsione di testa sente dov’è la porta e questo non è da tutti”. Parola di chi di reti se ne intendeva, e molto. Sandro Tovalieri è rimasto colpito dalla vena realizzativa del nuovo acquisto biancorosso, a segno nelle prime due uscite, pur non giocando mai tutti i novanta minuti.

Per me Cianci e Antenucci possono costituire una coppia perfetta – continua l’ex attaccante -. Il barese ha un gran fisico e in area di rigore fa paura. Antenucci è il classico attaccante abile tecnicamente, che se trova spazi lascia puntualmente il segno. Avere due attaccanti così in serie C non è da tutti. Questa è un’arma che può essere decisiva per il Bari in ottica playoff”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "saltò più in alto di Hatley da fermo. Giuan un Grande"

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Davvero un gran giocatore"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News