La Bari Calcio
Sito appartenente al Network

Bari, Brienza: “I processi si fanno alla fine, ora dobbiamo solo inseguire il sogno”

In un momento delicato per i biancorossi, il Brand Ambassador dei galletti cerca di restituire fiducia all’ambiente chiedendo il supporto di tutti

“In questo momento stiamo pagando qualche pareggio di troppo, e si è alzato il gap con la Reggina. Ma bisogna sottolineare il percorso di crescita del Bari da quando è arrivato Vivarini, dati importanti che devono dare fiducia per il prosieguo del campionato. Certo dobbiamo migliorarci sempre di più, e se dovremo giocarci i play-off dovremo arrivarci con una mentalità vincente e un gruppo forte. In questo momento stiamo subendo gol su palla inattiva e quindi bisogna alzare l’attenzione nelle situazioni più pericolose della partita”. Queste le parole dell’ex fantasista e ora Brand Ambassador del Bari Franco Brienza ai microfoni di RadioBari questa mattina.

Quel che è certo è che si ha comunque il dovere di provare fino in fondo a raggiungere la Reggina: “Fin quando la matematica non segna la classifica e fin quando c’è la speranza bisogna lottare. – ribadisce Brienza – E se non sarà così dobbiamo pensare ad arrivare ai playoff con una squadra forte dove non deve essere facile per le altre partite. Noi siamo abituati a giocare sotto pressione”.

Laribi, intanto, sta dimostrando di essere un giocatore importante per il Baru: “Karim a Terni ha fatto un gran gol. Ha qualità di categorie superiori, sapevamo avesse questi colpi. E’ un giocatore importante per noi”. Ma ora c’è da pensare alla prossima avversaria Avellino: “E’ un avversario tosto e insidioso che verrà al San Nicola per portare a casa dei punti. Ma noi dobbiamo fare prestazioni come stiamo facendo e, in più, cercare di essere più attenti”.

Contro la Ternana è entrato a gara in corso Simeri che ha dato spirito e grinta alla squadra:“Simone è entrato molto bene con la Ternana. E questa sua voglia è l’emblema di è un gruppo sano, competitivo e che non molla mai”. Ma non c’è tempo di rilassarsi e bisogna essere nel pieno delle forme per questo finale di centrocampo. Con l’aiuto però di tutto l’ambiente: “Sembra strano che una settimana fa si parlava di priscio e ora c’è depressione. Ci vuole equilibrio, ecco. I processi si faranno alla fine, ora c’è bisogno di sostegno da parte di tutti per ambire a questo sogno”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Ciccio ci vuole GRINTA , CONCENTRAZIONE MAX E CATTIVERIA AGONISTICA su ogni palla.
La difesa soprattutto.
Questo nn è processo ma guardare in faccia la realtà xché la PASSIONE BIANCOROSSA È IMMENSA.
I ragazzi del Monopoli possono insegnare tanto.

Enzo
Enzo
4 anni fa

Belle parole e giuste osservazioni di Ciccio Brienza.
Positivo come al solito.

1) -Monopoli,Ternana e Potenza sognano la B a mezzo PLAY-OFF.
Beati loro che ci sperano!

2) -a Bari ,invece ,regna l’apatia e sfiducia nell’ambiente,nonostante stia disputando un ottimo campionato.

3) -Forse,qualcosa in più si poteva anche fare, ma nella vita ,non sempre tutto può funzionare alla perfezione.

4) -Il Bari è una squadra di categoria superiore,è un gruppo solido e forte, non mollano mai,e per questo motivo i ragazzi vanno sostenuti e incoraggiati a dare il massimo.
La volontà dei ragazzi va premiata,Simeri è la conferma evidente.
Qualche carenza nella squadra?Aiutiamola a crescere e farla diventare più forte.
La tifoseria ,a dir il vero,un po’in ombra in questa fase del campionato,deve dimostrare di essere l’uomo in più…, e con un pizzico di fortuna(non guasta mai) la squadra ci darà grande soddisfazione alla fine.
Conclusione:lasciare immediatamente l’inferno della serie ” C “.
Uniti vinciamo tutti.Crediamoci!
Forza Bari.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 anni fa

Poco convincenti

Articoli correlati

I biancorossi proseguono nella loro marcia di avvicinamento al prossimo appuntamento di campionato...
Le designazioni arbitrali della ventottesima giornata del campionato cadetto...
Il difensore salterà la gara casalinga contro lo Spezia...

Dal Network

“Fare punti è fondamentale per la nostra crescita. Derby? Le motivazioni verranno da sole"...
La squadra di Vivarini ha saputo soffrire ed è riuscita a trovare una clean sheet...
Il centrocampista ha smaltito i problemi influenzali. Disponibile anche Brighenti, che rientra dal turno di...
La Bari Calcio