Resta in contatto

News

Bari-Picerno, le quote: strada in discesa per i galletti

Secondo le previsioni dei bookmakers la squadra di Vivarini dovrebbe avere vita facile contro la compagine lucana

Il pareggio contro il Monopoli ha lasciato un misto di delusione e scoramento nella tifoseria del Bari, sospesa tra la voglia di credere ancora alla promozione diretta e la realtà di una classifica che racconta di un distacco di ben 8 lunghezze dalla capolista Reggina.

Per continuare a credere al primo posto i galletti ora sono chiamati a giocare per i tre punti ogni domenica senza la possibilità di gestire i risultati e inoltre c’è da sperare che lo ‘schiacciasassi’ amaranto torni ad incepparsi com’era successo all’inizio del 2020. Se ciò non dovesse accadere l’unica via per ambire ancora alla promozione sarà quella dei play-off, in virtù dei quali sarà necessario arrivare col miglior piazzamento per avere diritto a un cammino più agevole.

Intanto il Bari deve pensare a vincere già da domenica contro il Picerno, un avversario tutt’altro che proibitivo visto il sedicesimo posto in classifica (zona play-out). Secondo i bookmakers, coloro che stilano le quote per le scommesse, l’impegno  di domenica dovrebbe essere abbastanza agevole: a riprova di ciò l’1 dei galletti è proposto a 1,38, una quota molto bassa se paragonata al 2 del Picerno offerto a 7,00. A 4,70 la proposta per l’eventuale X.

Nonostante la grande fiducia nel Bari, i quotisti non si aspettano un match particolarmente spettacolare: il segno under 2,5 a 1,75 prevale sull’over 2,5 a 1,95, e anche il no gol a 1,52 appare un’ipotesi decisamente più percorribile rispetto al gol-gol offerto a 2,35.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Sandro Mannini sicuramente....al posto di Ingesson certamente Gerson...si perde in impostazione ma si guadagna in solidità difensiva...allenatore..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "Ricordo, da ragazzo, un Bari-Milan 0-0 del 1998 in cui Ganz a qualcosa come 30 cm. dalla porta tira di testa a colpo sicuro e Mancini fa una parata..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "Originalissima la sua intervista dell'89, se non ricordo male alla Domenica sportiva : " faccia due nomi di grandi attaccanti della serie A con cui..."

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Fisicaccio"

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Danc' nu tuzz Giuan danc' nu tuzz!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News