Resta in contatto

Rubriche

Bari, Top & Flop

Ecco chi sale e chi scende tra i biancorossi dopo la 25esima giornata.

I Top

Alessio Sabbione: Trova il gol a Monopoli proprio quando le cose sembravano mettersi male in modo irreversibile. Quarto centro nel torneo ed i suoi gol sono sempre decisivi. Lui non molla mai.
Mirco Antenucci: Colpisce ancora e sono 16 in campionato, sempre più capocannoniere del girone C. Sotto porta resta un’assoluta certezza. Il Bari non può farne a meno.
Karim Laribi: Pur con qualche pausa, comincia a mostrare bagliori della sua classe. Firma gli assist per entrambe le reti baresi a Monopoli: se salirà nella continuità, sarà un valore aggiunto.

I Flop

Pierluigi Frattali: Eh no, non ci siamo. Perchè lui viene dalla serie A e dovrebbe essere un valore aggiunto. Sul primo gol del Monopoli, invece, ha evidenti responsabilità. Finora ha fatto poco la differenza in positivo.
Francesco Corsinelli: Ha una grande occasione. Da titolare, in un match determinante. Ma stecca. La combina grossa sul primo gol del Monopoli, ma non è l’unica pecca di una prova incerta.
Marco Perrotta: Che fosse o meno ultimo uomo, rischia di pregiudicare il match del Veneziani con un’espulsione evitabile. Avrebbe potuto fermare l’azione di Fella molto prima evitando i patemi nel finale di match.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "Giovanni,è stato un Grande ne avessimo di giocatori oggi seri e affezionati alla propria città come lui."

Joao Paulo, un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Ultimo commento: "Inserire i commenti da parte degli utenti equivale a vederli pubblicati. Gli unici commenti che vengono cancellati sono quelli che possono avere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "dopo di lui più nessuno in quel ruolo! a oggi guardo ancora le sue azioni e i suoi goal su youtube ièv fort!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rubriche