Resta in contatto

News

Pisa-Bari 2-4: biancorossi già in palla, sconfitti i nerazzurri

Vittoria convincente per i galletti nell’amichevole giocata a Storo contro i toscani

Il Bari ha piegato il Pisa con il risultato di 2-4 nel terzo test amichevole della sua stagione. Dopo aver ripreso confidenza con il goal nell’amichevole contro la rappresentativa locale dell’AC Piné, la formazione di Cornacchini ha centrato un risultato di prestigio contro un avversario che nella prossima stagione militerà in Serie B.

Bari in vantaggio al 25′ con Antenucci su assist di Hamlili, poi 1-1 firmato da Siega su una disattenzione della difesa biancorossa. Nella ripresa tanti cambi da entrambe le parti e inizio sprint da parte dei galletti, a segno con il debuttante Perrotta e poi con Kupisz. Nel finale un calcio di rigore di Simeri ha posto fine alle speranze di rimonta dei toscani che avevano trovato il momentaneo goal del 2-3 con la doppietta di Siega.

Soddisfazione per Cornacchini e il suo staff che hanno ruotato uomini e moduli ricevendo risposte positive dalla maggior parte dei calciatori impiegati.

Il tabellino di Pisa-Bari 2-4

PISA (4-3-1-2) – Gori (46’ D’Egidio); Belli (46’ Zammarini), Aya (46’ De Vitis, 64’ Belli), Meroni (46’ Benedetti), Liotti (46’ Lisi); Verna, Gucher (72’ Langella), Siega; Minesso (46’ Izzillo); Pesenti (46’ Moscardelli), Marconi (46’ Masucci). A disp.: Fischer, Reinholds, Nacci. All.: D’Angelo

BARI (4-3-3) – Frattali (58’ Marfella); Berra (54’ Corsinelli), Di Cesare (77′ Zanoli), Perrotta, Costa (84′ Cascione); Scavone (46’ Simeri), Hamlili (54’ Bolzoni), Folorunsho (71’ Esposito); Kupisz (64’ Mezzoni), Antenucci (58’ Zedadka), Neglia (46’ Terrani). A disp.: Pellegrini, Feola, Sabbione. All.: Cornacchini

Arbitro: Aureliano di Bologna
Marcatori: 24’ Antenucci (B), 37’, 63’ Siega (P), 48’ Perrotta (B), 50’ Kupisz (B), 79′ rig. Simeri (B)

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Bari, mercato chiuso: siete soddisfatti della rosa costruita da Romairone?

Ultimo commento: "Dare un voto si diventa cicinici, non è il voto che conta, QUELLO CHE CONTA è LA CAPACITA DELLE QUALITA CHE SI ESPRIMONO SUL CAMPO, saranno capaci..."

Cavese-Bari: per i tifosi Celiento è il migliore in campo

Ultimo commento: "Ottimo acquisto, avanti così"

Viterbese-Bari 0-3: votate il migliore in campo

Ultimo commento: "il mio migliore in campo e antenucci, gol e assist che vuoi di piu?"

Bari: oltre il 70% dei tifosi che ha votato il nostro sondaggio promuove il mercato

Ultimo commento: "E' bene che la Società ci ripensi sulla gestione del caso Hamlili visto che il calciatore è attaccatissimo al Bari. E poi se manca qualcosa la..."
Advertisement

I Miti biancorossi

Il giaguaro che volava tra i pali

Franco Mancini

"Il Capitano" biancorosso

Giovanni Loseto

Il goleador del Bari, capocannoniere in A nel 1996

Igor Protti

Un idolo scolpito nel cuore dei tifosi del Bari

Joao Paulo

Il gigante svedese che ha fatto innamorare Bari

Klas Ingesson

Il muro biancorosso

Lorenzo Amoruso

L'antieroe biancorosso

Phil Masinga

Genio e sregolatezza del Bari

Pietro Maiellaro

Il "Cobra" biancorosso

Sandro Tovalieri

Il galletto svedese

Yksel Osmanovski

Altro da News