Resta in contatto

News

Bari, Di Cesare e Antenucci: è subito intesa

La sessione pomeridiana nel primo giorno di allenamento a Bedollo si è accesa con due uomini simbolo

Sono due over 30enni, entrambi con stagioni in serie A ed esperienza in comune al Torino. Valerio Di Cesare e Mirco Antenucci sono stati i protagonisti tra sorrisi e battute del pomeriggio a Bedollo. E hanno coinvolto i compagni di squadra. Le prime fatiche della stagione non hanno scalfito il loro umore, sempre pronti a dare il massimo: “Non lanciarla così”, urla Di Cesare al portiere Marfella.

Al termine dell’allenamento Antenucci ha salutato affettuosamente anche Bolzoni, un altro rappresentante di peso della truppa a disposizione di mister Giovanni Cornacchini. Si tengono la maglia, abbracciati fino allo spogliatoio. L’intero gruppo osserva dalla distanza, il ritiro a Bedollo parte col piede giusto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Bari di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "hai ragione ma è una classifica impossibile da fare ,troppi giocatori forti lasciati fuori . Se ci limitiamo agli ultimi 30 anni potrei essere..."

Pietro Maiellaro, genio e sregolatezza

Ultimo commento: "io ero in curva quando Maiellaro ci deliziava, la sua sfortuna è stata che in Nazionale ci stava prima Giannini e poi Baggio e Vicini due fantasisti..."

Giovanni Loseto, “il Capitano”

Ultimo commento: "È stato un grande di tutto il calcio Giuan u captan"

Lorenzo Amoruso, il muro biancorosso

Ultimo commento: "Ricordo un gran Gol che fece Lorenzo, in un'amichevole con la Signora, vinta dal Bari x 2-0. Fece partire un bolide d'esterno dx, imprendibile per in..."

Franco Mancini, il giaguaro che volava tra i pali

Ultimo commento: "È vero mi ricordo anch'io quell'episodio c'ero allo stadio era stata l'occasione migliore della partita da parte del Milan, e di Ganz."
Advertisement

Altro da News